Pubblicità su Google!

Diciamolo in parole semplici:

...APPROPOSITO DELLA PUBBLICITà SU GOOGLE : Se qualcuno cerca su Google i servizi o i prodotti che tu proponi con il tuo sito web e...

...il tuo sito si trova sulla seconda/terza/quarta pagina di Google tu semplicemente non esisti. Non basta avere un bel sito, occorre che il sito sia posizionato sulla prima pagina di Google per quelle keywords!

Bene, ora se hai un po' di pazienza e qualche minuto di tempo, ti farò scoprire come puoi raggiungere questo risultato.

A COSA SERVE LA PUBBLICITÀ SU GOOGLE?

Come acquisire visibilità nei motori di ricerca (a partire da Google)?

La pubblicità su internet, in particolare le campagne Google ADS "Pay per Click", sono lo strumento attualmente più efficace e veloce per raggiungere risultati apprezzabili nella presentazione dei servizi/prodotti offerti.

"Pay per Click" infatti NON SERVE PER PUBBLICIZZARE IL TUO SITO ma per aiutarti a vendere i tuoi servizi/prodotti.

La differenza è sostanziale: il ritorno deve essere misurato sui risultati economici (acquisto prestazioni/prodotti) e non unicamente sulle visite al sito. Per ottenere questi risultati e poterli oggettivamente misurare Google ADS (Adwords) ti mette a disposizione una serie di strumenti.

Ma è possibile ottenere visibilità con la pubblicità su Google anche senza pagare nessun click, attraverso Google My Business e i cosiddetti "risultati organici". Qui di seguito fornisco tutte le informazioni necessarie per aiutarti a fare la scelta giusta per te.

    PERCHÉ PROPRIO GOOGLE?

    Perchè Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo e il più utilizzato anche in Italia (95,7% delle ricerche in Italia viene eseguita su Google*).

     *gs.statcounter.com, Dicembre 2020

    Le persone utilizzano Google per capire dove possono acquistare un prodotto/servizio e fare ricerche attinenti (il 46% delle ricerche dei prodotti sul web - Jumpshot 2018): riuscire a intercettare questo flusso di utenti con il nostro sito posizionato su Google si traduce in contatti e visite alla nostra attività, studio, azienda, negozio che sia.

    Sono le attività locali ad essere più avvantaggiate:

    • su 5 consumatori, ben 4 utilizzano Google per cercare informazioni locali,
    • lo smartphone è lo strumento più utilizzato (54%) per le ricerche locali: quindi il sito web deve essere responsive,
    • il 50% di chi ha fatto una ricerca locale su smartphone visita l'azienda/negozio,
    • il 60% dei consumatori utilizza le informazioni presenti nella scheda My Business (localizzazione attività, indirizzo, telefono, ecc.): è importante che i dati siano corretti!

     

    (dati ufficiali di Google: thinkwithgoogle.com)

    Pubblicità su Google: Google e gli altri motori di ricerca

    dati Statcounter - Dicembre 2020

    CERCA SU GOOGLE: "FALEGNAME MESTRE"

    Se qualcuno cerca il prodotto o il servizio che voi proponete (in questo caso "falegname mestre") e lo digita su Google potrà vedere il risultato che compare nell'immagine precedente. *

     *i risultati variano in base a diverse variabili, ad es. la località, l'essere o meno "loggato" su Google, ecc.

    Con questa ricerca stiamo chiedendo a Google: "trovami un falegname nei pressi di Mestre".  Si tratta di una ricerca localizzata in un territorio, ed infatti Google ci propone 2 gruppi di risultati.

    Local Pack di google

    Prima di tutto i risultati geolocalizzatii nel Local Packqui evidenziati in VERDE.

    Il primo risultato del Local Pack  (1) localizza in una piccola mappa la posizione di tre esercizi di rivendita, il secondo (2) fornisce una serie di informazioni su questi esrcizi:

    • Nome dell'attività,
    • tipologia dei prodotti in vendita,
    • indirizzo
    • numero telefonico
    • stelline e voto di eventuali recensioni

    Sulla destra ci sono due pulsanti, il primo porta all'eventuale sito web dell'azienda, il secondo invece apre una finestra di Google Maps con la localizzazione dell'attività e la possibilità di impostare un percorso per raggiungerla.

    Per qualsiasi attività locale (Negozio, Artigiano, Bed&Breakfast, Ristorante, Agenzia, ecc.) essere presente nel Local Pack è una risorsa incredibile!

    Le 3 aziende locali   (Negozi, Artigiani, Bed&Breakfast, Ristoranti, Professionisti, ecc.) comprese nel LOCAL PACK hanno un vantaggio incredibile su tutti i loro concorrenti: il 78% delle ricerche locali si traduce sempre in una transazione off-line, ovvero presso l'attività ricercata  (go-globe.hk/local-seo/).

    Posizionamento "organico" di Google

    I risultati evidenziati in VIOLA invece sono chiamati organici (o naturali). Si intendono come risultati organici i risultati di una ricerca effettuata su Google che non sono nè a pagamento (Google ADS) o presenti nel LOCAL PACK

    Il posizionamento di un sito web nei risultati organici dipende da 3 elementi:

    1. dall'ottimizzazione SEO del sito,
    2. qualità dell'hosting, 
    3. dai link di qualità diretti al sito (link building).

    Come ottenere questi risultati? Scoprilo qui sotto!

    • Pubblicità su Google - keyword: falegname mestre

      LOCAL PACK (1 e 2) e RISULTATI ORGANICI (3)
      Alpi Legnami srls è un nostro cliente, ottimamente posizionato anche per altre keywords  come "fegname mestre", "legname venezia", "falegnameria mestre", "scale in legno venezia", ecc.

    • Pubblicità su Google - keyword: legname mestre

      LOCAL PACK (1 e 2) e RISULTATI ORGANICI (3)
      Alpi Legnami srls è un nostro cliente, ottimamente posizionato anche per altre keywords  come "legname mestre", "legname venezia", "falegnameria mestre", "scale in legno venezia", ecc.

    Chiedi informazioni

    Completare il campo richiesto

    Invalid email address.

    Valore non valido

    Valore non valido

    Il form può essere inviato solo con l'accettazione della Privacy

    Valore non valido

    Pubblicità su Google

    ATTIVITÀ LOCALI: GOOGLE MY BUSINESS

    Google My Business è la risorsa fondamentale per tutte le attività localizzate in un territorio...

    ... con un grande vantaggio: è gratuito!

    3 sono gli elementi importanti per riuscire ad entrare nel LOCAL PACK di Google:

    1. impostare correttamente e ottimizzare la Scheda My Business,
    2. ottimizzare il proprio sito web (collegato al LOCAL PACK) con la SEO,
    3. gestire correttamente la scheda My Business 

    Artigiani, Professionisti, Negozi, Ristoranti, B&B, Agenzie, Associazioni, Aziende, Società di Servizi, Aziende agricole...

    ...qualsiasi attività locale può trarre beneficio dall'essere visibile nel LOCAL PACK!
    E' una risorsa che Google mette gratuitamente a disposizione e permette sia di presentare la propria attività, corredandola con foto, video, informazioni utili, orari di apertura (e molte altre cose), ma anche di geolocalizzarla, cosa molto utile per aiutare i nostri clienti a raggiungerci.

    E, molto importante, fornisce una grandiosa visibilità, se riusciamo ad entrare nei primi tre risultati della ricerca per parole chiave localizzate, nella prima pagina di Google subito dopo i risultati di Google Ads!

    Anche la creazione della pagina My Business e della sua verifica (che Google richiede obbligatoriamente) è un servizio che offriamo ai nostri clienti.

     

    GOOGLE MY BUSINESS:
    MA CHE COS'E'?

    E' una scheda con diverse opzioni, fornita da Google per supportare le attività locali.

    La scheda va riconosciuta dal proprietario e configurata con contenuti testuali, immagini e video.

    La guida a MY BUSINESS!

    GOOGLE MY BUSINESS:
    COME SI OTTIMIZZA

    Per funzionare la scheda va completata e ottimizzata correttamente.

    Potrai inserire e gestire in autonomia anche proposte ed offerte speciali e le recensioni dei tuoi clienti.

    Pensiamo a tutto noi!

    GOOGLE ADS: PAGARE I CLIC

    Pay per Click (Google Ads): il meccanismo è chiaro fin dal nome "Pay per Click", cioè "paga per il click".

    Viene creato da voi un breve annuncio. Se l'annuncio sarà ben composto e adeguatamente sorretto da una serie di "parole chiave" opportunatamente configurate, esso comparirà un tot numero di volte quando -per restare al ns esempio- una persona di Mestre che vuole alla ricerca di un falegname .

    Fino a questo momento noi non pagheremo nulla. Quando il nostro potenziale cliente cliccherà il nostro annuncio e verrà indirizzato ad una specifica pagina del nostro sito (landing page), noi pagheremo a Goggle una certa cifra. E' per questo che sarà opportuno che il nostro annuncio sia ben costruito e rivolto solo ad autentici potenziali clienti e non a eventuali curiosi.

    In breve: il pay per click (PPC) è una modalità di acquisto e pagamento della pubblicità online; l'inserzionista paga una tariffa unitaria in proporzione ai click , ovvero solo quando un utente clicca effettivamente sull'annuncio pubblicitario.

     

    • Pubblicità su Google - keyword : appartamenti in vendita treviso

      GOOGLE ADS
      Per il costruttore Pestrin srl abbiamo realizzato una campagna centrata su diversi gruppi di keywords, ad es. "appartamenti in vendita treviso" e "case in vendita treviso". 

      Gli annunci ADS sono i più visibili: vengono prima di quelli geolocalizzati e di quelli organici. 

       

    • Pubblicità su Google - keyword: case in vendita treviso

      GOOGLE ADS
      Annunci efficaci sono necessari per produrre risultati, indicando i punti di forza dei prodotti e le informazioni di contatto.

      Annunci generici sono controproducenti e inutilmente costosi.

    GLI ANNUNCI "ORGANICI" DI GOOGLE

    Gli annunci "organici" o "naturali" di Google sono i risultati (non a pagamento) che Google ritiene pertinenti con la keyword di ricerca dell'utente.

    I risultati delle ricerche che quotidianamente facciamo su Google sono il prodotto di due principali fattori. In base a questi Google decide in che posizione deve stare un sito, nella prima pagina o nella decima, che abbia un ranking alto o basso:

    1. il primo fattore riguarda il sito: la qualità dei suoi contenuti, la velocità di caricamento, la pertinenza con la keywords, ecc.
    2. il secondo fattore è invece esterno, e riguarda la popolarità del sito, che si esprime nei link che da altri siti portano al nostro sito. Va da sè che link che provengono da siti popolari valgono di più rispetto a link che provengono da siti poco significativi.

    Non dobbiamo però pensare che ad una precisa keyword corrisponda SEMPRE il medesimo risultato. I risultati possono essere diversi ad es. rispetto alla località in cui viene inserita la keyword.

    Se inserisco la keyword "pizzerie aperte" Google correttamente la interpreta come una richiesta localizzata nell'area geografica di chi pone la domanda e mostrerà i risultati localizzati più vicini a chi pone la domanda. 

    Generalmente chi pone il quesito specifica se si tratta di una ricerca localizzata o meno. Ad esempio se ha necessità di installare un impianto antifurto cercherà un installatore della città in cui vive: "antifurto treviso".

    Un sito posizionato nella prima pagina di Google e nelle prime posizioni nei risultati organici riceverà un numero di clic superiore a quello di un sito posizionato nelle ultime posizioni.

    E quando ci sono più prodotti/servizi e parole chiave?

    Il sito deve essere predisposto in maniera corretta perchè Google lo prenda in considerazione e valutando come interessanti e rilevanti i suoi contenuti.

    Un esempio: se nella nostra attività proponiamo più prodotti, e vorremo posizionarci su Google per le parole chiavi attinenti a questi prodotti, abbiamo necessità di una pagina specifica per ognuno di questi prodotti/servizi. Un sito MONOPAGINA non si posizionerà tra i risultati della prima pagina di ricerca per una specifica keyword dei prodotti/servizi che proponiamo (dove l'utente digiti un prodotto specifico, ad esempio: "nebbiogeno treviso").

    Se il sito sarà invece composto da più pagine, tra cui una pagina di presentazione dell'aziendauna di presentazione dei prodotti, ed una per ogni categoria prodotto, opportunatamente ottimizzata, allora avremmo molte più possibilità che l'annuncio sia presente tra le prime pagine di una ricerca.

    Ma per comparire nella prima pagina di Google (e rimanerci) è necessario che il sito ottenga un buon RANKING: detto MOLTO semplicemente, è necessario che INNANZITUTTO il sito  abbia dei contenuti di grande qualità, che i suoi contenuti (dai testi alle immagini) siano ottimizzati per i motori di ricerca e che il sito stesso sia riconosciuto nella rete (attraverso dei link di qualità).

    • Pubblicità su Google - keyword: antifurto treviso

      GLI "ANNUNCI ORGANICI"

      Sono i risultati naturali di Google: e Google li mette in ordine, 10 per pagina per un numero non infinito ma lunghissimo di risultati.

      Se il risultato si trova in prima pagina e in particolare tra i primi risultati, riceverà una buona percentuale di clic, e quindi visite al sito.

       

    • Pubblicità su Google - keyword: allarmi treviso

      GLI "ANNUNCI ORGANICI"

       

      Abbiamo lavorato per Security Center snc su diverse keywords, tra le quali "antifurto treviso" e allarmi treviso". 

    • Pubblicità su Google - keyword: nebbiogeno treviso

      GLI "ANNUNCI ORGANICI"

       

      Per posizionarsi su altre keywords, come "nebbiogeno treviso" è stata creata una pagina dedicata con contenuti e metatag specifici. 

    VUOI ENTRARE NELLA PRIMA PAGINA DI GOOGLE?

    Chiedi informazioni

    Completare il campo richiesto

    Invalid email address.

    Valore non valido

    Valore non valido

    Il form può essere inviato solo con l'accettazione della Privacy

    Valore non valido

    Pubblicità su Google

    COME MISURARE I RISULTATI?

    Il risultato più evidente è la percentuale di nuovi contatti e/o vendita di prodotti e servizi, ma sono di grande utilità anche alcuni strumenti dedicati: andiamo a scoprirli!

    Quando il sito inizia a posizionarsi per le keywords che abbiamo individuato abbiamo la prima verifica: un aumento dei contatti e delle vendite ci segnala che abbiamo fatto un buon lavoro. 

    Se questo non avviene, o avviene limitatamente, non dobbiamo spaventarci: i tempi per il posizionamento organico possono essere lunghi (alcuni mesi) e procedere pian piano nel tempo. Analizzare se il posizionamento sta migliorando o peggiorando ci fornisce indicazioni utili per guidarci negli interventi che possono permetterci di migliorare il ranking di un sito web.

    Ci sono dei tools che ci permettono di fotografare la situazione del nostro sito e il suo posizionamento, rispetto alle keywords, nel tempo.

    Altri strumenti -altrettanto preziosi- eseguono un check-up del sito, mostrandoci la velocità di caricamento di tutte le sue componenti, le sue criticità, e conformità rispetto alle richieste di Google, fornendoci precise indicazioni per aiutarci a risolverle.

    Altri tools più tecnici permettono allo specialista SEO di migliorare il posizionamento del sito web.

    Ne presento qui alcuni, gratuiti e a pagamento.

    QUALI SONO I TOOLS UTILI? qui di seguito ne presento uno per tipo. Siete interessati? Andate nella sezione specifica.

    * statistiche SITO
    * CHECK SALUTE SITO
    * check keywords
    * link building

    • Pubblicità su Google - Google Analytics

      GOOGLE ANALYTICS  *Strumento gratuito

       

      • Analisi visite al sito web
      • Strumento professionale
      • Comunica con i tools di Google:
        • ADS
        • Search Console
        • Data Studio
        • Optimize
    • Pubblicità su Google - Google Semrush

      SEMRUSH * Strumento a pagamento

      • Strumenti SEO
      • Content Marketing
      • Analisi siti competitors
      • Analisi Advertising competitors

       

    • Pubblicità su Google - Google Trends

      GOOGLE TRENDS *Strumento gratuito

       

      • Statistiche keywords
      • Tutti i paesi del mondo
      • Correlazione keywords
      • Trends keywords
    • Pubblicità su Google - Google Ahrefs

      AHREFS *Strumento a pagamento

       

      • Monitoraggio backlinks siti web
      • Analisi visibilità organica
      • Anlisi siti web

    VUOI SUPERARE I SITI DEI TUOI CONCORRENTI? TI SERVE UNA ANALISI SEO!

    Chiedi informazioni

    Completare il campo richiesto

    Invalid email address.

    Valore non valido

    Valore non valido

    Il form può essere inviato solo con l'accettazione della Privacy

    Valore non valido

    Pubblicità su Google

    C'è una domanda che mi vuoi fare?

    © Andrea Mattarollo P.I. 03645210265 All rights reserved.
    .